Una 'cocomerata' per dire no alle paure e sì all'integrazione

2018-08-18 23:43:00 attualità

9k=

di C. P. - Un ferragosto all’insegna dell’amicizia e dell’integrazione quello trascorso sul lungomare Falcomatà nei pressi del lido comunale. Anche Reggio Calabria, insieme a tante città italiane, ha aderito all’appello della comunità di Sant’Egidio a far festa insieme secondo la tradizione per una cocomerata per dire no alle paure e sì all’integrazione. In  un periodo in cui si sentono troppe voci cariche di pessimismo e più frequenti sono gli episodi di intolleranza, Giovani universitari, anziani,  stranieri e nuovi italiani, insieme ai bambini della scuola della pace della Comunità di Sant’Egidio di Reggio si sono dati appuntamento per ricordare che  vivere insieme è una realtà del nostro paese e della nostra città. Grande partecipazione per l’iniziativa anche tra i passanti che hanno condiviso e gustato l’anguria offerta con entusiasmo dai bambini.