SAN GIORGIO D'ORO 2019: martedì 16 Aprile al teatro F.Cilea di RC

2019-04-11 19:51:00 attualità


XAiTLUknMDbuG+tOvhjJjgrs359L9Mo0gUmzT8xQ

L' amministrazione comunale di Reggio Calabria si appresta a celebrare il San Giorgio d’Oro, il più alto riconoscimento conferito dal Primo cittadino a chi onora la città contribuendo alla crescita economica sociale e culturale del territorio, mediante la propria testimonianza  professionale e di vita.

Martedì 16 aprile dalle 17.00 il Teatro Francesco Cilea sarà pronto ad accogliere i premiati dell’edizione 2019 che rimarca ancora di più il carattere di condivisione, aggregazione e festa attorno alle migliori energie positive della città.

Come è ormai tradizione da quando il sindaco Giuseppe Falcomatà ha trasferito la liturgia dell’evento dalla Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, al Teatro per rendere il premio quanto più vicino e aperto alla partecipazione dei cittadini. 
Tutti invitati a prendere parte alla serata, per stringersi attorno ai “moderni cavalieri” provenienti dal comparto produttivo, sportivo e associazionistico cittadino nonché del mondo delle istituzioni e delle professioni, che assorbendo le forze positive dal territorio, si nutrono di quella stessa energia che condusse, secondo la leggenda, San Giorgio vittorioso sul drago.

Sono 23 i premiati di questa edizione, una numerologia che evoca il 23 di aprile giorno dedicato da calendario al Santo co-patrono della città,  di cui l’evento del 16 aprile quest’anno  vuole essere da ponte che apre a una intera settimana  intera  ricca di convegni e  iniziative a tema.
Un palco prestigioso come il  Teatro Francesco Cilea, fa assumere ancora di più  quest’anno al  San Giorgio d’Oro i caratteri di un vero e proprio Festival, durante il quale l’impegno e il riconoscimento dell’impegno civico si legano all’ intrattenimento.

Le premiazioni  infatti, saranno intervallate da momenti musicali e  artistici che hanno portato a combinare una proposta  integrata dedicata  particolarmente ai giovani talenti che coltivano le arti e la musica e alla città tutta. 
Prenderanno tra l’altro parte alla serata: Luca Scorziello e i Tamburi del Sud, Samuela Piccolo, i  musicisti del Liceo Musicale Rechichi di Polistena, le ginnaste dell’Asd Restart, i ragazzi del Csi, gli artisti di Trillyanimazione. La conduzione anche quest’anno è affidata a Emanuela Martino e Francesco Malara che cura con Roberto Spinola la direzione artistica dell’evento, l’immagine coordinata è di Angela Polimeni per Hermes srl, il cerimoniale è seguito da Valentina Raffa coaudiuvata  dall’ufficio cerimoniale di  Palazzo San Giorgio. La direzione amministrativa è a cura del Settore Turismo comunale. 

 

News collegate