Piano di spiaggia, riunione tecnica a Lazzaro

2019-04-15 21:42:00 politica

9k=

di Pasquale Gattuso - “L’Amministrazione comunale sta prestando la massima attenzione al “Piano Comunale di Spiaggia”. Manterremo l’impegno assunto con la nostra comunità, porteremo in consiglio comunale gli elaborati progettuali per l’adozione e lo faremo in tempo utile per poter poi pubblicare gli avvisi funzionali già alla prossima stagione estiva”. A dichiararlo, a margine di una riunione tecnica che si è svolta presso la delegazione di Lazzaro, è il consigliere comunale Santo Crea, capogruppo di maggioranza e delegato dal sindaco Giovanni Verduci a seguire le importanti materie Urbanistica, Demanio, Pianificazione del territorio e Piano Comunale di Spiaggia.  “Lo scorso cinque marzo - chiosa il consigliere delegato - dopo averne discusso più volte con la Giunta e in Conferenza dei capigruppo, abbiamo presentato la nostra proposta di Piano Spiaggia durante un’assemblea pubblica convocata a Lazzaro. Un importante momento di confronto - prosegue Crea - con le associazioni culturali, i comitati, le organizzazioni sindacali, le associazioni di categoria e tantissimi cittadini. Gli elaborati pubblicati sul sito istituzionale dell’Ente - aggiunge Crea - sono stati visionati da più di seicento utenti, numerose sono state le visite presso gli uffici comunali da parte di soggetti interessati o semplici curiosi che hanno voluto studiare meglio le tavole, una decina - conclude Crea - sono state le osservazioni inviate tramite posta certificata così per come richiesto”.“Con l’ingegnere Giovanna Chilà, responsabile del procedimento, il geologo Giuseppe Mandaglio, supporto alla progettazione per la parte geologica, e l’architetto Vincenzo Praticò, supporto alla progettazione per la parte ambientale, abbiamo esaminato - evidenzia Crea - le richieste pervenute in queste due ultime settimane, molte di queste - prosegue Crea - saranno accolte perché ritenute valide ed opportune ed andranno ad integrare il Piano redatto.  Adesso - aggiunge Santo Crea - predisporremo tutto per il consiglio comunale che dovrà adottare il “Piano Comunale di Spiaggia” e successivamente, dopo aver pubblicato il documento all’albo pretorio e acquisite ulteriori osservazioni, sarà indetta la Conferenza dei Servizi, quindi - conclude Crea - un nuovo passaggio in consiglio comunale e l’avvio del procedimento di Verifica di assoggettabilità a VAS”.    

News collegate