La seconda edizione di "fiesta": a Siderno l'1 e 2 aprile

2018-03-27 19:39:00 attualità

Z

Di Elena Gratteri - Dalla collaborazione tra la Pro Loco, la Consulta cittadina, l’associazione cuochi reggini, i Pasticceri sidernesi e la neonata associazione dei commercianti di Siderno, è nata la seconda edizione di “Fiesta”, che rallegrerà la cittadina ionica nei giorni di Pasqua e Pasquetta.

 Sono tantissimi anni che, a Siderno, la festa di  Pasquetta è sinonimo di “Sguta”, e  anche quest’anno alle 18:00 il Corso della Repubblica sarà occupato dal dolce più lungo del mondo, che quest’anno dovrà battere il record di 528 metri dello scorso anno.

Un appuntamento, quello della “Sguta sidernese”, al quale i pasticceri sidernesi  non vogliono rinunciare e per il quale lavorano instancabili, per offrire ai tanti visitatori lo squisito ed inimitabile dolce pasquale, conosciuto ormai anche oltre i confini nazionali.

La giornata di Pasquetta, che culminerà con il concerto del rapper “Mondo marcio” alle ore 23:00, dopo l’esibizione del gruppo reggae “I Marvanza” alle 21:30, sarà preceduta dai festeggiamenti di domenica di Pasqua.

Dopo la celebrazione religiosa della Santa Pasqua, ci sarà la Processione della resurrezione e la tradizionale “Svelata”, mentre il programma civile prevede una serie di spettacoli  di artisti di strada sul corso del Repubblica a partire dal pomeriggio.

In serata, alle 21:30 il programma prevede il “Volo della Colombella”, mentre la chiusura degli spettacoli domenicali è affidata  al concerto dei Take 5 band cover degli anni ’70/’80, che si esibiranno alle ore 22:30.

News collegate