La San Giorgio coop. soc. di Stilo alla XIX borsa mediterranea del turismo archeologico di Paestum per il workshop con i buyers esteri

2016-10-29 15:25:00 turismo

2Q==


La San Giorgio cooperativa sociale, con grande soddisfazione, comunica la propria partecipazione alla XIX Borsa mediterranea del turismo Archeologico. Il Presidente, dott. Gianluca Crea, i soci della cooperativa ed alcuni collaboratori, infatti, si trovano in queste ore a Peastum, sede della manifestazione internazionale. La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico è un evento importantissimo essendo sede dell'unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual. È proprio qui che vengono approfonditi 

e divulgati i temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio ed è quindi, per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, una grande opportunità di business. 


La location, per il workshop con i buyers esteri, è il Museo Archeologico e la Borsa si servirà delle prestigiose collaborazioni di organismi internazionali quali UNESCO, UNWTO e ICCROM. Circa 10.000 visitatori, 100 espositori con 20 Paesi esteri, 58 tra conferenze e incontri, 300 relatori, 120 operatori dell'offerta, 100 giornalisti. 


E' stata proprio la Regione Calabria a voler essere affiancata da circa trenta importanti realtà turistico-culturali, tra cui la San Giorgio cooperativa sociale. 


La San Giorgio cooperativa sociale da tempo opera, per valorizzare e promuovere il territorio di Stilo e dell'intera vallata dello Stilaro, avvalendosi, tra l'altro, di un completo portale turistico raggiungibile all'indirizzo www.visitstilo.it. È, inoltre, affidataria dei servizi per la "Cattolica di Stilo" e per il "Castello Normanno", due dei più importanti siti d'interesse storico-culturale della Calabria. Il lavoro della cooperativa si fonda sulla consapevolezza che la tutela e la valorizzazione, del nostro straordinario patrimonio culturale e paesaggistico, ha grande rilevanza per la qualità della crescita e dello sviluppo dell'Italia tutta. Oggi cresce 

sempre più la convinzione che per poter avere un futuro serve conoscere, conservare e proteggere l'immenso patrimonio culturale di cui siamo eredi. La cooperativa vuole far conosce sempre più Stilo, che è uno dei posti più belli e visitati della Calabria, patria di Tommaso Campanella e dove è ubicata la Cattolica...definita: "mirabile fiore, sbocciato tra le rocce del Consolino mille e più anni fa". 


Il Presidente - dott. Gianluca CREA


News collegate