Klaus Davi intervista una dipendente delle ditte fornitrici delle ferrovie: «Qui comandano i clan»

2019-02-08 17:55:00 attualità

ZiJGqvsKBaoAAAAASUVORK5CYII=

"Qui dominano i clan. Boss pagati ma non lavorano ”

Inizia un'inchiesta a puntate del massmediologo Klaus Davi sulle imprese di pulizie che forniscono servizi a Trenitalia a Reggio Calabria. La prima puntata è dedicata alla testimonianza di un operaio che racconta cosa succede nei cantieri delle imprese fornitrici di Trenitalia e alle Ferrovie dello Stato: “Il tasso di pregiudicati è altissimo e i nomi sono altisonanti. Molti vengono pagati e non vengono neanche a lavorare. Non li abbiamo mai visti…". Secondo l’operaio tutto è in mano a Gioacchino Riedo (detto Gek) che ‘garantirebbe’ assunzioni e sarebbe il garante dei boss pagati senza andare a lavorare. “Viviamo nella paura. Lo Stato? Non lo abbiamo mai visto. Gli operai non interessano a nessuno, con i nostri drammi non si possono fare le conferenze stampa." Il massmediologo ci ha tenuto a sottolineare che le Ferrovie dello Stato sono state disponibili   collaborative ma "la sensazione è che non abbiano idea di cosa stia succedendo qui".

Davi ha preannunciato ulteriori puntate e una replica di Riedo: “nei cantieri non si è mai fatto trovare, ma invece al telefono ha risposto senza reticenze".

 Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=xDDKlEPHFGU&t=299s

News collegate