Il saluto di Cafiero De Raho e la promessa: «Vi porto nel cuore. Sarò spesso qui»

2017-12-04 18:16:00 cronaca

2Q==

9k=

9k=

«Porto Reggio nel cuore. Sarò spesso qui». L’emozione è tanta nelle parole di Federico Cafiero De Raho nel giorno del suo saluto a Reggio Calabria. All'auditorium Versace del Cedir, stamane il saluto del neo procuratore nazionale antimafia alla cittadinanza. Alla presenza delle autorità civili, religiose e militari - che hanno portato il loro saluto al nuovo capo della Dna – giovani e cittadini hanno abbracciato De Raho, il rappresentante dello Stato che in questi anni ha riacceso le speranza del vivere civile e nella legalità nella città dello Stretto.  «Farà ancora tanto per noi», ha ribadito Gerardis, rivolgendosi a Cafiero, preludendo non ad un addio ma solo un arrivederci. Molto appassionato anche l'intervento del Prefetto di Reggio, Michele Di Bari, che ha voluto rimarcare il lavoro svolto dal procuratore come modello da seguire anche fuori dai confini provinciali. E poi il saluto e le parole di studenti ed associazioni per un magistrato che lascia un segno indelebile nelle coscienze dei calabresi.

News collegate