Gerace, il consigliere Rudi Lizzi chiede controlli di sicurezza sulla Circonvallazione di Gerace

2018-09-06 19:50:00 politica

2Q==

Di Elena Gratteri - La Circonvallazione di Gerace è la strada principale che collega Gerace bassa alla parte alta del paese, percorsa durante tutto l’anno da tantissime persone, tra cittadini e visitatori, che si recano costantemente in quello che è enumerato tra i più bei borghi d’Italia.

Questa strada, cha altro non è che un ponte, appare visibilmente priva di manutenzione, tanto da aver destato la preoccupazione di Rudi Lizzi, consigliere di minoranza del Comune di Gerace, particolarmente attento alla tutela della sicurezza dei cittadini, suoi compaesani e di tutti coloro che giungono a Gerace.

Dopo i tragici fatti di Genova, potrebbe sembrare un allarmismo inutile, quello che in ogni parte d’Italia si è diffuso, ovvero le numerose segnalazioni di fatiscenti vie di comunicazione, ma in realtà in tutte le Regioni italiane, compresa la Calabria, vi è un numero elevato di opere strutturali, sulle quali deve essere assolutamente effettuato un controllo di sicurezza.

E’ il caso di affermare che la prudenza non è mai troppa, soprattutto quando potrebbero essere coinvolte vite umane in terribili incidenti, come quello verificatosi a Genova il 14 agosto.

Il Consigliere Lizzi, dunque, animato da un grande interesse per la tutela delle sicurezza dei cittadini, che da sempre lo ha contraddistinto, sia durante questo mandato, che nel precedente incarico ricoperto, ha ritenuto opportuno segnalare al Consiglio Comunale di Gerace di cui fa parte, il pericolo che incombe sugli utenti della predetta strada, in quanto le sopraelevate sono sicuramente bisognose di manutenzione.

Secondo Lizzi, sarebbe opportuno sottoporre la struttura ad uno screening da parte di esperti tecnici del settore, al fine di verificare se dovranno essere compiute delle attività di messa in siurezza della via di comunicazione più importante del Comune di Gerace.

Con i ripetuti solleciti volti al controllo del territorio comunale, il consigliere Lizzi vorrebbe far sì che Gerace non sia soltanto un’eccellenza dal punto di vista della bellezza e ricchezza storica e artistica, ma che possa eccellere anche nel modo in cui viene amministrata la cosa pubblica.

2Q==

News collegate