Focus 'ndrangheta, una denuncia per furto aggravato a Palmi

2018-10-06 13:24:00 cronaca

Z

Proseguono i mirati servizi di controllo del territorio che la Polizia di Stato effettua costantemente nella provincia di Reggio Calabria nell’ambito del piano “Focus ‘ndrangheta”.

Ieri mattina, i poliziotti dei Commissariati di Pubblica Sicurezza dell’area tirrenica, hanno passato al setaccio i territori di Palmi, Seminara e Sant’Eufemia d’Aspromonte.

Il fine è quello di realizzare un’incisiva azione di contrasto alla criminalità organizzata, fortemente radicata anche nella fascia tirrenica.

I numerosi controlli su strada hanno consentito anche di prevenire condotte di illegalità diffusa.

Inoltre, sono state controllate persone sottoposte agli arresti domiciliari ed effettuate numerose perquisizioni.

Un 54enne originario della zona di Sant’Eufemia d’Aspromonte è stato denunciato a piede libero per il reato di furto di energia elettrica e, altresì, per omessa denuncia di polvere da sparo trovata nella sua disponibilità.

I servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni.

News collegate