È di Antonino Barresi il cadavere trovato carbonizzato ad Arghillà. Si procede per omicidio I DETTAGLI

2018-01-13 19:33:00 cronaca

2Q==

È di Antonino Barresi, 69 anni, il cadavere ritrovato questa mattina ad Arghillà. Si tratta del proprietario dell'auto, una Peugeot 206, data alle fiamme nella piazza di Modenelle. L'uomo, un pensionato, è originario di Villa San Giovanni. In questo momento gli investigatori procedono per l'ipotesi di omicidio, anche se non di matrice 'ndranghetistica. Al vaglio degli inquirenti vi è la possibilità che l'uomo possa essere stato caricato nel cofano della vettura che avrebbe poi ceduto per effetto del calore, cadendo a terra. Ma anche che possa essere stato ucciso prima e poi lasciato sotto la sua auto.