Boss di 'Stato', lista bomba nelle mani di Klaus Davi che si è introdotto nella villa dei Papalia

2018-11-05 16:47:00 attualità

2Q==

È possibile che nell’era del governo giallo verde, della legalità sbandierata ai quattro venti, alcuni dei nomi piu blasonati della Ndrangheta reggina siano stipendiati dallo Stato? Pare proprio di si. Klaus Davi starebbe per pubblicare una lista che potrebbe gettare scompiglio in una delle aziende pubbliche più blasonate. Sembra che averla sia stato relativamente semplice, Klaus si sarebbe recato in una delle sedi dell’azienda trovando con facilità i nomi. Ora le opportune verifiche e poi la pubblicazione. 

Proprio ieri il noto giornalista è stato avvistato a Buccinasco (Milano)  addentrarsi nella villa del super boss Rocco Papalia. Davi stava cercando di intervistare Salvatore Barbaro ora in liberta dopo 10 anni di detenzione. Ma sembra che Barbaro si trovi in Calabria con la moglie Serafina.  Intanto a Reggio Calabria  si celebrerà a novembre il processo in cui il giornalista è parte lesa a seguito di minacce di morte di uno degli esponenti del temuto clan Tegano di Reggio Calabria.

News collegate