Autismo: «Famiglie abbandonate dalla Regione e dal Comune»

2018-07-17 09:44:00 attualità

9k=

Riceviamo e pubblichiamo:

«Noi autistici sempre più soli, a nulla valgono i numerosi appelli alla Regione Calabria e agli organi competenti, affinché i diritti e ogni forma di assistenza, contenuti nelle nuove Lea, vengano messi in atto. Silenzio e indifferenza assoluti!! Cosa può fare un genitore che sa di poter aiutare il proprio bambino, con delle terapie costosissime, che non può affrontare, che invece dovrebbero essere garantiti? Cosa può fare un genitore che si rivolge a tutti gli organi competenti e non ha alcuna risposta?  Da più di un anno che a gran voce chiediamo le cure e i servizi per i nostri bambini autistici! Al sindaco Falcomata', al presidente Oliviero, al commissario Scura, ma nessuno di loro si è degnato di dare una risposta concreta ai nostri figli. Ed io mamma di Matteo bimbo autistico, insieme a tutti i genitori chiediamo ad alta voce una risposta. Perché tale mancanza è disumana e inammissibile».

Angela Villani, mamma di Matteo





News collegate