A breve la riqualificazione del piazzale Atam. Muraca e Marino: dal fallimento alla rinascita

2019-11-23 17:04:00 attualità

9k=

REGGIO CALABRIA - La giunta comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo per la “Riqualificazione del Piazzale Atam”. In una nota stampa, gli Assessori Giovanni Muraca e Giuseppe Marino hanno spiegato i dettagli della delibera che ridarà nuova linfa ad un spazio fondamentale per l’azienda cittadina dei trasporti e, soprattutto, per i dipendenti della società comunale.  

«L’intervento – dichiarano i due esponenti della Giunta comunale guidata dal Sindaco Falcomatà – sarà possibile grazie ad un finanziamento di 200 mila euro dei “Patti per il Sud”, individuati nell'ambito della programmazione voluta dall’Amministrazione comunale». Un’opera importante, dunque, nata dalla necessità di «consentire la corretta movimentazione dei mezzi in ingresso ed uscita dalle officine, nonché la sicurezza degli operatori aziendali».

«Adesso – aggiungono Muraca e Marino - l’opera andrà in appalto e, presto, il personale Atam avrà le risposte alle domande che, in una recente conferenza stampa, i sindacati hanno avanzato a conclusione di un confronto partito fin dai primi mesi dell’anno». Dunque, l’azienda municipale dei trasporti «continua il proprio percorso di crescita e sembrava quasi impensabile considerando che l’amministrazione Falcomatà l’aveva raccolta con un’istanza di fallimento già in atto e ad un passo dal definitivo default». 

«Dai libri contabili al Tribunale – concludono i due Assessori – grazie ad un’azione certosina e silenziosa, grazie alla costante attenzione dedicata dal sindaco e dall’intera squadra comunale, si è passati in brevissimo tempo a raccontare un’azienda in piena salute capace di salvaguardare tutti i posti di lavoro e di investire in un nuovo parco macchine, in nuove forme di business come il car sharing ed in uno sviluppo tecnologico che consente un dialogo più facile con l’utenza. Tantissimi reggini, infatti, hanno installate sui propri cellulari e tablet le app Atam che permettono informazioni in tempo reale sulle corse e la possibilità di acquistare i titoli di viaggio e di parcheggio. Insomma, non solo Atam è viva, ma si sta affermando come una delle note positive della città e di questa esperienza amministrativa».